CENACOLO DEI POETI E ARTISTI DI MONZA E BRIANZA


Vai ai contenuti

Souvenir-Lissone magica e segreta

I nostri Soci > Poeti-Scrittori > Biscaldi Mario


Considerazioni


“L'uomo è un essere essenzialmente curioso. Non solo il bambino, a cui la capacità di stupore conferisce una quasi illimitata vitalità e forza evolutiva". (Gianbattista Torello).

È dalla "curiosità" che nascono le domande, gli interrogativi che sfumano la realtà e la traducono in magia.
Così è per questo libro fatto di immagini e di poesie, dove l'occhio attento dell'obiettivo ha fissato la realtà del passato dandogli una collocazione temporale da cui è scaturita la "poesia dei ricordi" che Mario Biscaldi ha percorso come itinerario inusuale, per restituire e prendere possesso di quella eredità di saggezza e bellezza che ci viene dalle "cose" del passato.
La sua particolare sensibilità artistica, egli è anche pittore, gli ha facilitato l'incontro con l'immagine dentro la quale ha immerso la sua anima di poeta per trarne i versi che conducono il lettore a ritroso nell'epoca di una
"Lissone magica e segreta"...

Maria Organtini
Presidente del Cenacolo
dei Poeti e Artisti
di Monza e Brianza





Sequenze d’un tempo


...Mario Biscaldi è forbito poeta in lingua ed in dialetto lissonese.
In questo volume cardine per la storia del costume e del folclore
"Lissone magica e segreta", nel quale compaiono rare sequenze d'un tempo felice che si sposano alla civiltà contadina e s'innestano sulla tradizione, l'artista ha saputo donare la preziosità del suo verso alle calde immagini, conferendo ad ogni visione una adeguata liricità che entra nel profondo delle cose, nel mistero dei reperti, dei mobili, dei ninnoli, degli ambienti, delle case e dei luoghi, aprendosi ad una suggestione antica, come se dai muri scrostati e dall'oggetto trovato (ohjet-trouvé) scaturisse un'empatìa: una compartecipazione emotiva con gli esseri inanimati. Ogni poeta emerge da un prezioso scrigno: una "summa" di sentimenti che entrano nel profondo, coinvolgendo il fruitore.
L'artista è anche un operatore culturale perché sa trarre dalla presenza di documenti del passato, di soprammobili, di dipinti dell'Ottocento, ecc., una ispirazione poetica ed una sollecitazione estetica e culturale, che sia godimento interiore e conferisca alla psiche una particolare energia stimolante per mettersi in sintonia con l'anima delle cose…
Mario Biscaldi, con quest'opera
"Lissone magica e segreta", ha apportato un valido contributo alla conoscenza interiore della cittadina ed alla cultura della provincia, restituendo al processo dialettico dell'arte il senso esistenziale del gusto estetico nella tradizione dei valori, pur nel contesto sociale e nel sentire artistico da parte della collettività.

Antonino De Bono


Home Page | I nostri Soci | Notiziario | Le pubblicazioni | Concorsi | Eventi e Mostre | Rassegna Stampa | Artisti in vetrina | Contatti | Link | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu