CENACOLO DEI POETI E ARTISTI DI MONZA E BRIANZA


Vai ai contenuti

Menu principale:


AGGIORNAMENTI

Chi siamo - Il Cenacolo dei Poeti e Artisti di Monza e Brianza


è un'Associazione Culturale senza scopo di lucro, nata nel 1981 nell'intento di promuovere e divulgare il lavoro dei poeti e artisti su tutto il territorio e di offrire, a quanti amano il buono e il bello, un'occasione d'incontro in un ambito di reciproco scambio culturale. Gli incontri mensili avvengono da ottobre a giugno preferibilmente il primo venerdì del mese e sono ad ingresso libero. Durante l'Anno Sociale possono esservi incontri fuori programma: mostre, dibattiti, ecc. sempre preventivamente segnalati attraverso il «Notiziario» del Cenacolo dove si possono trovare anche notizie delle manifestazioni, spazi di poesia e riproduzioni artistiche di opere dei soci; attraverso il giornale «Il Cittadino» di Monza, il «Giorno», il «Giornale di Monza», l'«Esagono», «Il Club degli autori» e altra stampa locale. Tutti possono aderire, ai poeti sono richiesti dieci testi poetici oppure un libro pubblicato; ai pittori: la presentazione di un'opera, un depliant, oppure delle fotografie. La quota è di Euro 35,00 annui. Ogni due anni, in assemblea pubblica, si rinnovano le cariche. Nell'arco dei 27 anni sono state pubblicate opere dei Soci e cataloghi delle Mostre. Collabora con la Casa editrice Montedit di Melegnano. Dal 1999 indice il Concorso Internazionale di Poesia: "Città di Monza" con il Patrocinio e il contributo del Comune di Monza e la collaborazione tecnica de “Il Club degli Autori.


Origini e Storia di Maria Organtini


Le nostre radici sono nate nella poesia. Nei programmi radiofonici ideati e condotti da me nelle varie emittenti di Monza e della Brianza che attorno al 1977 spopolavano via etere. L’incontro con i vari poeti dell’epoca ospiti in quelle serate, fece nascere in me il desiderio di riunire queste “voci” in un’Associazione che ne promuovesse l’immagine e agevolasse l’approfondimento delle realtà locali. Il mio invito fu raccolto da un gruppo del quale faceva parte il poeta dialettale Casìra (Angelo Casiraghi), il giornalista e poeta Gipo (Giuseppe Pozzi), il poeta filosofo Mario Marcolla e altri. Fu nel 1981, all’interno dell’Università Popolare con l’allora presidente signora Miranda Beretta e con la denominazione di Cenacolo dei Poeti che questo desiderio si concretizzò. Nell’ottobre del 1983 l’Associazione assunse la sua autonomia giuridica con la definitiva denominazione “Cenacolo dei Poeti e Artisti di Monza e Brianza”, la sede provvisoria è da sempre presso la mia abitazione.
Nei trenta anni d’esperienza del Cenacolo ci sono otto anni dedicati a Corsi di Poesia specifici tenuti da relatori di chiara fama tra cui ricordiamo: il dr. Cesare Cavalleri (dir. della rivista “Studi Cattolici”), padre Guido Sommavilla S.J. , prof. Pier Franco Bertazzini, la poetessa Liliana De Luca, la prof.ssa Tina Beretta. Nel frattempo, la mia collaborazione con la Casa Editrice Montedit e l’esperienza acquisita come presidente in vari Concorsi nazionali e Internazionali di Poesia, fa si che proponga nel 1998, all’allora Amministrazione Comunale di Monza, di dar vita all’istituzione del Premio Internazionale di Poesia “Città di Monza”. Fu un vero successo reso possibile dai moderni mezzi di comunicazione e dal 1999 oltre al Patrocinio c’è il contributo pecuniario ai primi tre classificati per Sezione. Ai vincitori è garantita dal “Club degli Autori”, la pubblicazione gratuita delle opere fino al quinto classificato e la pubblicazione sull’Antologia del Premio e sul sito internet di tutti i finalisti.
Per mezzo dell’Antologia i Pittori soci del Cenacolo hanno la possibilità di fare un’opera ispirata alle bellezze di Monza, di farsi conoscere al di fuori del nostro territorio e di esporre le proprie opere pittoriche nell’atrio del Teatrino di Corte della Villa Reale dove si svolge la cerimonia di premiazione. Fin dalla 1ª Edizione Presidente della Giuria è stato Beppe Colombo; dal 2003 abbiamo con noi, come Presidente onorario lo scrittore saggista dr. Vincenzo Consolo, e così siamo giunti alla nona edizione. Nel 2006, la cerimonia si è tenuta il 2 dicembre alle ore 21 e nel giardino del Teatrino era esposta la creazione artistica di Elisabetta Bosisio “Luna rossa in campo bianco” di grande effetto scenografico. Nella saletta del Teatrino vengono esposte le opere pittoriche dell’Artista di copertina.
Le precedenti copertine dell’Antologia furono:

1999 - “Monza e il tesoro del Duomo” di Franco Langè
2000 - “La regina Teodolinda” di Emilio Palaz
2001 - “Il ponte dei leoni” di Mario Biscaldi
2002 - “La sirenetta” di Casma
2003 - “Vicolo Lambro” del prof. Riccardo Colombo
2004 - “Villa Reale di Monza” di Sergio Gandini
2005 - “Luna rossa in campo bianco” di Elisabetta Bosisio
2006 - “Il roseto della Villa Reale” di Milena Scaccabarozzi
2007 - “Porta Regina Teodolinda” di Carla Zanchi
2008 - “Chiesa di Santa Maria in Strada” di Sandro Citterio
2009 - “Torre Viscontea” di Mariella Convertini
2010 - “La cascatella di San Gerardino” di Leandra Senesi
2011 - "Monza-Sagra delle ciliege sul lungo Lambro" di Giuseppe Gittini


Dal 1999, nel mese di giugno, in collaborazione con l’USSM (Unione Società Sportive Monzesi) presso i Box dell’Autodromo di Monza si tiene la Mostra “Sport, Natura e Brianza” la cui premiazione avviene nella Sala Stampa nel mese di ottobre. Le serate culturali si svolgono da ottobre a giugno con frequenza mensile presso la Sala Comunale S. Maddalena con ingresso libero.
Nell’ottobre del 2006 è stato presentato il libro “Presenze-25 Anni di Cultura” che racchiude le opere artistiche e poetiche di 43 Soci, con l’introduzione del Sindaco di Monza arch. Michele Faglia, dell’Assessore alla Cultura Annalisa Bemporad, del critico d’arte prof. Pier Franco Bertazzini, del Presidente del Premio Internazionale di Poesia Beppe Colombo, del critico letterario Mirco Invernali, della musicologa Maria Grazia Crespi, del poeta dialettale Mario Biscaldi il tutto introdotto dalla Presidente poetessa Maria Organtini, oltre che fondatrice, in carica da 30 anni.



ORGANIGRAMMA DEL CENACOLO

Consiglio direttivo


Presidente:
Maria Organtini
Segretaria:
Milena Scaccabarozzi
Tesoriere:
Pino Forgia
Sezione Poesia in Lingua:
Maria Organtini
Rita Dapri
Sezione Poesia in Vernacolo:
Mario Biscaldi
Sezione Arte:
Elisabetta Bosisio
Francesca Milazzo

Sezione Musica:
Maria Grazia Crespi
Sezione Fotografia:
Roberto Piva
Sezione Giovani:
Roberto Piva

Probiviri

Presidente:
Riccardo Corio

arch. Angelo Cellura
Rita Corigliano

2011 copyright Cenacolo P.A.M.B.

Home Page | I nostri Soci | Notiziario | Le pubblicazioni | Concorsi | Eventi e Mostre | Rassegna Stampa | Artisti in vetrina | Contatti | Link | Mappa del sito


Torna ai contenuti | Torna al menu